FANDOM


EN:
« Wow, talk about missing the mark. »
IT:
« Wow, quando si dice mancare il bersaglio. »
(Incipit del video)

Another Top 10 Worst Movie Casting Choices è un video caricato sul canale WatchMojo.com. Si tratta del sequel del video Top 10 Worst Movie Casting Choices, ed è anche questa una classifica delle 10 peggiori scelte di casting della storia del cinema, ovvero tutte quelle volte che gli attori scelti per interpretare un determinato ruolo non si sono dimostrati adatti, per un motivo o un altro.

Tre mesi prima, ad aprile,era stato caricato un video dal significato opposto, intitolato Top 10 Surprisingly Good Movie Casting Choices e dedicato alle 10 scelte di casting più efficaci, nonostante gli scetticismi iniziali.

A differenza della prima parte, in questo video sono presenti le solite "menzioni onorevoli".

Classifica

Di seguito, la top 10 delle 10 peggiori scelte di casting della storia del cinema secondo WatchMojo:

  1. L'intero cast del film (L'Ultimo Dominatore dell'Aria): l'intero cast della trasposizione cinematografica della serie animata Avatar, considerato uno dei peggiori film di M. Night Shyamalan, presenta attori la cui etnicità è diversa da quella che hanno i personaggi nella serie originale, oltre a recitare male per la grandissima parte;
  2. Mickey Rooney come Mr. Yunioshi (Colazione da Tiffany): nel classico film con Audrey Hepburn, il personaggio del vicino di casa della protagonista, il giapponese signor Yunioshi, è interpretato dall'americano Mickey Rooney, secondo una pratica comune all'epoca e nota oggi come whitewashing, con un risultato che risulta oggi offensivo;
  3. Arnold Schwartzenegger come Mr. Freeze (Batman & Robin): nel tristemente noto quinto film su Batman, il ruolo del villain Victor Fries/Mr. Freeze venne assegnato alla star dei film action Arnold Schwartzenegger, con un risultato ridicolo;
  4. Keanu Reeves come Jonathan Harker (Dracula di Bram Stoker): nel film del 1992 di Francis Ford Coppola, il ruolo dell'avvocato inglese Jonathan Harker viene assegnato all'attore canadese Keanu Reeves, la cui performance è stata giudicata scadente, specialmente per via del suo pessimo accento inglese;
  5. Marlon Brando come Sakini (La casa da tè alla luna d'agosto): per la trasposizione cinematografica della commedia La casa da tè alla luna d'agosto per interpretare il personaggio principale, il giapponese Sakini, venne scelto l'americano Marlon Brando truccato per sembrare asiatico, dando vita a un altro caso di whitewashing;
  6. Adrien Brody come Royce (Predators): l'attore Adrien Brody, noto principalmente per ruoli drammatici, non viene considerato credibile per un film d'azione/horror come la saga di Preator;
  7. Colin Farrell come Alessandro Magno (Alexander): il film del 2004 di Oliver Stone su Alessandro Magno vede Colin Farrell nel ruolo dell'imperatore macedone, scelta considerata errata per via dell'insufficiente presenza scenica dell'attore;
  8. Tyler Perry come Alex Cross (Alex Cross - La memoria del killer): nel prequel del film Il Collezionista, il personaggio di Alex Cross è interpretato dall'attore prevalentemente comico Tyler Perry, giudicato non all'altezza della precedente incarnazione del personaggio, Morgan Freeman;
  9. Kevin Costner come Robin Hood (Robin Hood - Principe dei ladri): nel film del 1991, per interpretare il personaggio leggendario inglese Robin Hood è stato scelto l'americano Kevin Costner, incapace anche di imitare correttamente un accento britannico;
  10. Terence Howard come il tenente colonnello James Rhoades (Iron Man): nel primo film dedicato al supereroe Marvel, il ruolo di James "Rhodey" Rhoades/War Machine è interpretato da Terence Howard, giudicato molto meno adatto rispetto all'attore che lo sostituisce nel sequel del film, ovvero Don Cheadle.

Menzioni onorevoli

Come per la maggior parte delle classifiche di WatchMojo, nel video vengono citati alcuni esempi che non sono entrati nella classifica e che vengono indicati come honorable mentions:

Galleria

Accoglienza

Il video ha avuto un ottimo successo, superando, come fece la prima parte, il milione di visualizzazioni.

Curiosità

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.