FANDOM


Christina Bertevello (Roma, 22 maggio 1996),[1] è una vlogger, modella ed ex youtuber italiana, tuttora attiva e seguita su altri social come Instagram. Nonostante il suo canale YouTube sia oggi inattivo, continua ad acquisire iscritti e visualizzazioni.

Storia e attività[1]

Christina-bertevello-3-960x540

Nata a Roma nel 1996, cresce e passa gran parte della vita a Treviso. Diventa presto nota come modella e come fashion blogger, tanto da avere ben oltre 350.000 follower su Instagram ed essere sponsorizzata da grandi brand come Badoo, Fittea, Ligier Microcar, Chupa Chups, Adidas e Womensbest, grazie alla sua indiscutibile bellezza e intelligenza e il suo fisico invidiabile.

Anche il suo canale YouTube, aperto all'inizio del 2014, ha avuto un grandissimo successo, con il notevole risultato di oltre 10.000 iscritti. Il suo video più famoso e di successo è la parodia di Jek Benetti, che ha superato di gran lunga le 300.000 visualizzazioni.

Ha anche un profilo Ask con oltre 10 milioni di mi piace. Nel 2015, è comparsa nel video La Mia Cameretta, di Luca Bretta.

Link esterni

Curiosità[1]

  • Ha partecipato alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin nel 2016 nella categoria del mondo virtuale.
  • È molto amica della collega Victoria Tei, con cui ha anche collaborato.
  • Tra i suoi amici figurano anche Tommaso Barba, Polina Malinovskaya e Eleonora Cixi Bosio.
  • È attualmente fidanzata con il modello italiano Danilo D’Agostino, e vivono assieme a Milano.
  • Ha diversi tatuaggi, ma quello più bello e apprezzato dalle sue fan è quello che ha sulla spalla sinistra e che raffigura una rosa.
  • È solita tingersi i capelli di vari colori, come grigi, azzurri, rossi e verdi, ed ha realizzato diversi tutorial per fare la tinta grigia ai capelli come i suoi.
  • Ha un profilo su Depop dove vende i suoi vestiti che non utilizza più.

Nota

  1. 1,0 1,1 1,2 http://tubespaper.altervista.org/blog/biografia-christina-bertevello/
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.