FANDOM


Cotto & Frullato è una webserie italiana diretta da Paolo Cellammare e presentata da Maurizio Merluzzo nel ruolo di sé stesso. La serie è stata ospitata dal 2013 al 2017 nell'omonimo canale.

Trama

Questa serie nasce come parodia della famosa trasmissione televisiva culinaria Cotto & Mangiato, condotta da Benedetta Parodi. Il primo video del canale omonimo è un video sul frutto tropicale chiamato annona muricata, detto counemente guanabana, caricato sul canale omonimo come teaser della serie in arrivo. La serie ha avuto due stagioni, la cui seconda si è conclusa con il film Cotto & Frullato Z - The Crystal Gear, finanziato grazie ad una campagna di crowdfunding.

Interpreti Principali

Guest Star

Episodi

Prima stagione

Titolo Pubblicazione Durata Link
1 Pollo Marinato + Birra 8 gennaio 2013 5' 23" Link
2 Risotto ai Funghi + Nebbiolo 17 gennaio 2013 7' 02" Link
3 Fiorentina + Chianti 27 gennaio 2013 7' 41" Link
4 Frittata di Porri + Latte 13 febbraio 2013 6' 31" Link
5 Hamburger + Coca 16 marzo 2013 8' 30" Link
6 Kebab + Yogurt 2 aprile 2013 8' 19" Link
7 Tiramisù + Succo di Mirtillo 14 maggio 2013 13' 42" Link
8 Spaghetti allo Scoglio + Vino Bianco 6 giugno 2013 15' 53" Link
9 Mano + Antidoto 11 luglio 2013 9' 24" Link
10 Pizza + Chinotto 6 settembre 2013 17' 01" Link
11 Polpette di Merluzzo + Tè Verde 31 ottobre 2013 17' 28" Link
12 Pollo alla Merluzzo + Succo d'Ananas 13 dicembre 2013 (Abbomba Night Show)

14 dicembre 2013 (YouTube)

18' 07" Link

Pollo Marinato + Birra

Il primo episodio della serie "Pollo Marinato + Birra" è stato pubblicato su YouTube l'8 gennaio del 2013. Il leitmotiv caratteristico della serie è il cucinare piatti per poi frullarli con una bevanda poiché, come ripete in ogni puntata Maurizio Merluzzo, "Frullato è meglio".

Risotto ai Funghi + Nebbiolo

Nella seconda puntata della serie, "Risotto ai Funghi + Nebbiolo", viene introdotta un'assistente, interpretata da Elena Galliano, che viene trattata male da Maurizio per tutta la puntata e che si vendicherà infilando un fungo allucinogeno nel frullato di Maurizio.

Fiorentina + Chianti

Nella terza puntata, "Fiorentina + Chianti", l'assistente della puntata precedente viene licenziata malamente da Maurizio che, furibondo, chiede di mandare la "puntata zero" della serie: Una puntata di lui senza maglietta con logo e senza alcuna menzione del nome della serie con lui che cucina e frulla una fiorentina con il chianti.

Frittata di Porri + Latte

Nella quarta puntata della serie, "Frittata di Porri + Latte", viene introdotta la sorella di Maurizio Merluzzo, interpretata da Giulia Capogna, e viene rivelata l'allergia di Maurizio alle uova e al latte.

Hamburger + Cola

Nella quinta puntata della serie, "Hamburger + Cola", la sorella di Maurizio insiste nel volere un frullato di hamburger con la Coca-Cola e Maurizio, sebbene contrariato, la accontenta. Nel mezzo della puntata c'è un pezzo dove si vede Maurizio con lo staff che fa l'Harlem Shake. Verso la fine della puntata Maurizio ha una visione del suo Maestro (Arnold Schwarzenegger) che lo avverte che qualcosa sta per accadere.

Kebab + Yogurt

Nella sesta puntata della serie, "Kebab + Yogurt", Maurizio ordina un kebab a domicilio da "The King of Kebab", ma quando il rivenditore di kebab, interpretato da Dave delle Nuvole, scopre le intenzioni di frullarlo lo aggredisce, risultando in uno scontro violento dove Maurizio perde la vita dopo aver usato le sue ultime forze per frullare il kebab per poi berlo, concludendo così la prima parte della prima stagione della serie con le note di "A Blender to Love" di Vike.

Tiramisù + Succo di Mirtillo

Nella settima puntata della serie, "Tiramisù + Succo di Mirtillo", Daniele Doesn't Matter prende il posto di Maurizio come conduttore, ma rimane per pochi minuti poiché arriva un Maurizio Merluzzo totalmente rasato, con una giacca di pelle e con occhiali da sole che entra dalla porta. Lo staff è incredulo, ma lui spiega: È un Maurizio proveniente da un'altra dimensione (Nella quale è stato Paolo a morire, a detta di Maurizio, come un coglione). Questo Maurizio caccia malamente Daniele e fa la ricetta che Daniele aveva intenzione di fare. Il nuovo Maurizio è abbastanza diverso dall'originale poiché questo è più determinato e fa molte più battute.

Guest Star: Daniele Doesn't Matter.

Spaghetti allo Scoglio + Vino Bianco

Nell'ottava puntata della serie, "Spaghetti allo Scoglio + Vino Bianco", Maurizio dopo aver cucinato e frullato la ricetta, si lamenta dei commenti che riceve sotto i video tra i quali che sono dei ladri per aver messo una maglietta particolare ad un prezzo elevato, che sprecano il cibo e che si disiscrivevano dal canale perché non c'era Maurizio. Quest'ultimo, per dimostrare che non sprecano il cibo, fa bere il frullato a tutti i membri dello staff, con reazioni di disgusto. Alla fine della puntata, in un parco, si vede l'ex-assistente di Maurizio accordarsi con il kebabbaro che ora vive su di una panchina come un barbone.

Mano + Antidoto

Nella nona puntata della serie, "Mano + Antidoto", Maurizio viene rapito dall'hater nino seiseisei e legato ad una sedia. Questo rivela di aver iniettato nel corpo di Maurizio una neurotossina che lo ucciderà in 30 minuti e l'unica possibilità che ha di salvarsi è il frullare l'antidoto presente nel suo frullatore che contiene anche la sua mano destra e per azionarlo dovrà accendere la ciabatta legata alla sua mano sinistra. All'inizio Maurizio tenta di resistere appellandosi alle parole del suo Maestro ma queste risultano vane appena nino gli mostra una scena di un film che odia: Junior. Vedendo però che Maurizio resiste ancora, gli chiede di guardare alla sua sinistra e il primo nota una scatola con quella che sembra essere la testa della sua sorella Giulia. Maurizio è visibilmente provato da tutta l'esperienza e si accascia, apparentemente senza vita. Nino si precipita nella stanza e notato che Maurizio non da segni di vita, lo slega per sbarazzarsi del corpo. Questo però si rianima e Maurizio rivela che è immune a qualunque veleno e che per fargli più male avrebbe dovuto dargli del latte. Dicendo ciò, mette KO il suo rapitore e guarda nella scatola: Quella che sembrava la testa di sua sorella non si rivela altro che una parrucca attaccata ad una testa finta. Il make-up di Maurizio è stato realizzato dallo youtuber Francesco Sanseverino.

Pizza + Chinotto

Nella decima puntata della serie, "Pizza + Chinotto", Maurizio è ancora scosso dagli eventi della puntata precedente e decide di non cucinare ma di passare direttamente al frullato facendo "comparire" tre pizze differenti: Una tonno e zucchine, una marinara e una pizza che Maurizio non sa se identificare come Capricciosa o come Quattro Stagioni. Dopo averle frullate con il Chinotto, Maurizio scappa via di corsa. Paolo giustamente si lamenta del fatto che non si possono fare le puntate in questo modo e convoca il musicista della serie, Alessandro De Rosa, che si vanta di essere un fine psicologo. Ma alla fine sarà l'intervento del Maestro a far rinsavire Maurizio e a ridargli la grinta.

Polpette di Merluzzo + Tè Verde

Nell'undicesima puntata della serie, "Polpette di Merluzzo + Tè Verde", si vede all'inizio un uomo con degli occhiali da sole e una coppola uscire dall'aeroporto e tentare di flirtare con una giovane ragazza, ricevendo un dito medio come risposta. Nel frattempo Maurizio annuncia che questa è l'ultima puntata della prima stagione e che ci sarà una sorpresa. Poco prima di frullare la ricetta, Maurizio rivela l'ingrediente finale: La Guanabana. Con fare cerimonioso prima la mangia e poi la mette nel frullatore assieme alle polpette e al tè. A fine puntata Paolo chiama quasi tutta la troupe per un debriefing (Dario è in bagno) e Maurizio saluta tutti. Appena esce però si imbatte in Elena, la sua assistente, che gli rivela che è disoccupata da mesi e che non è contenta che lui sia vivo. Maurizio risponde che non ha paura di lei, ma poco dopo averlo detto delle mani lo prendono per la testa e lo sollevano di peso. Ora Maurizio è veramente nei guai.

Pollo alla Merluzzo + Succo d'Ananas

Nella dodicesima puntata della serie che funge da finale di stagione, "Pollo alla Merluzzo + Succo d'Ananas", si vede all'inizio un flashback di Maurizio che apre il suo nuovo frullatore sotto gli occhi di Paolo. Bevuto il frullato, escono fuori a mangiare un kebab da un nuovo rivenditore chiamato "The King of Kebab" mentre discutono della nuova serie che vogliono fare. Nel presente Maurizio viene malmenato dal rivenditore di kebab alleatosi con l'ex assistente e ritrova Ninoseiseisei che si rivela essere Matteo Arienti, un assistente della serie che veniva sempre trattato male e che ha deciso di vendicarsi. Quest'ultimo fa saltare in aria lo studio e se ne va con l'assistente, lasciando l'uomo della puntata precedente e il rivenditore a finire il lavoro. In soccorso di Maurizio però viene l'uomo visto all'inizio della puntata precedente che si rivela essere il discendente di Stephen J. Poplanwski, l'inventore del frullatore. Questo, assieme a Maurizio, sconfigge i due ceffi, concludendo così la prima stagione di Cotto & Frullato con le note di "Taste of Glory" di Vike. Dopo i titoli di coda, si vede Dario che è sopravvissuto all'esplosione poiché era chiuso in bagno.

Link esterni

  • Scheda della webserie nell'Internet Movies Database.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.