FANDOM


« Uno degli aspetti che ricorrono di più nei film di Andreas Schnaas è... LA VIOLENZA! ENZA... ENZA... ENZA... »

RECENSIONE FILM - Violent Shit 3 è un video di Yotobi, recensione del film horror splatter Violent Shit 3, diretto da Andreas Schnaas. È una classica recensione di un so bad it's so good, vale a dire un film talmente brutto da risultare divertentissimo.

Questo video rappresenta la terza parte di una trilogia, denominata trilogia del sorriso, una serie di tre video in cui Yotobi recensisce altrettanti film squallidi particolarmente divertenti. La trilogia comprende anche le recensioni dei film RoboVampire e Attack of the Beast Creatures.

Descrizione[1]

Il video inizia con un'introduzione di circa due minuti in cui Yotobi ringrazia il suo pubblico per il raggiungimento dei 50.000 iscritti e annuncia inoltre la presenza di un articolo pubblicato sul numero di maggio 2011 della rivista di cinema Best Movie, scritto da Domenico Marotta, in cui si parla di lui e del "collega" recensore Victorlaszlo88, che compare anche in questo vlog d'introduzione.

Dopo una schermata che avverte della presenza di contenuti violenti ("anche se fatti male"), la recensione inizia con Yotobi che spiega come Violent Shit 3 sia stato il primo film brutto che abbia visto e di cui non si sia pentito, avendolo spinto a scrivere le sue prime recensioni e a caricarle in un blog apposito. Aggiunge poi che la recensione sarà diversa dalle solite, in quanto non saranno presenti i canonici 5 punti, bensì un solo punto denominato "tutto il cacchio di film". Dopo una veloce menzione dei primi due Violent Shit, che Yotobi afferma di aver detestato, inizia l'analisi del terzo film della saga, che, al contrario dei precedenti, l'ha piacevolmente sorpreso: inizia parlando della trama, leggermente più elaborata dei due film precedenti (sono presenti contemporaneamente serial killer, nazisti e ninja), e dell'enorme utilizzo di violenza gratuita, resa anche tramite l'impiego di effetti speciali amatoriali, ma in alcuni casi riusciti. La recensione prosegue analizzando la pessima qualità della fotografia e del frame-rate, in alcune scene talmente fastidiosi da rendere difficile la visione del film, e le scene d'azione, talmente assurde e rocambolesche da risultare divertentissime.

Dopo ulteriori ringraziamenti ai suoi fan, Yotobi chiude il video annunciando che tornerà a realizzare recensioni "normali".

Accoglienza

Il video ha attualmente superato le 570.000 visualizzazioni, ma è comunque il meno visto della trilogia del sorriso.

Curiosità

  • Il regista del film Andreas Schnaas sarà citato nuovamente da Yotobi 3 anni dopo, nella puntata della sua serie Mostarda dal titolo Salsa di Pomodoro, uscita per Halloween 2014.

Voci correlate

Note

  1. https://www.youtube.com/watch?v=e4J8KKj69ew
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.